Combinatore telefonico gsm

Il comunicatore telefonico è uno strumento utilissimo per ricevere dall'allarme la segnalazione dell'intrusione. Si può scegliere tra diversi tipi di comunicatori tra i quali quello collegato alla linea telefonica fissa e quello gsm.

Combinatore telefonico gsmIl combinatore telefonico gsm sfrutta una scheda SIM di telefonia mobile mentre quello di rete fissa sfrutta appunto la linea telefonica di casa, anche ADSL

DAITEM si occupa della realizzazione di allarmi senza fili, quindi anche i combinatori telefonici lo sono, per quanto riguarda l'alimentazione, che non è a corrente ma a batteria e per quanto riguarda il collegamento tra il comunicatore e le apparecchiature del sistema che non richiede fili ma avviene tramite wifi.

Un prodotto che incontra entrambi i favori (della linea fissa e del gsm) è il combinatore telefonico SH513AX che può sia essere collegato all'ADSL che utilizzare una SIM di telefonia mobile per la comunicazione dell'allarme. Il combinatore telefonico gsm deve sfruttare una SIM dedicata? Alcuni produttori lo richiedono mentre DAITEM lascia libera la clientela di scegliere il gestore che preferisce. 

Vedi i prodotti in dettaglio 

E' meglio scegliere un comunicatore o l'altro? Dipende dalle necessità, ma in favore del combinatore telefonico gsm c'è il fatto di essere totalmente privo di fili (sia di alimentazione che di rete telefonica), così da poterlo installare ovunque rendendo il rintraccio dell'apparecchiatura da parte dell'intruso estremamente difficile.

Perché scegliere un combinatore telefonico gsm? Ecco i primi 5 motivi:

  • interamente senza fili quindi posizionabile ovunque, anche lontano dalla centrale di allarme, così che rintracciarlo per l'intruso sarà veramente difficile;
  • assenza di collegamento alla linea telefonica fissa così che se il ladro tagliasse il cavo del telefono il combinatore telefonico gsm non ne risentirebbe;
  • assenza di fili per l'alimentazione ad elettricità perché si alimenta con una batteria a lunga durata, quindi è immune al distacco della corrente da parte dell'intruso;
  • antidisturbo radio, antimanomissione ed anticlonazione del codice;
  • possibilità di sostituire il combinatore telefonico gsm indipendente con il modulo comunicatore gsm da alloggiare in centrale

Ricezione di chiamata, messaggio SMS e messaggio MMS :

Se scatta l'allarme ed in casa non c'è nessuno, ricevere una telefonata dal sistema per avvisare che in casa c'è un intruso o che questi stia cercando di entrare è di fondamentale importanza. Grazie a DAITEM oggi si può ottenere questo senza più scassi alle pareti per portare fili e cavi perché i suoi combinatori telefonici sono senza fili e si alimentano a batteria. 

Ma c'è di più. Oltre ad inviare chiamate e messaggi SMS ai numeri impostati in memoria, il combinatore telefonico gsm senza fili DAITEM può inviare le immagini di quanto accaduto nel locale allarmato se il sistema prevede dei sensori con fotocamera che: "sentono"la presenza dell'intruso tramite l'IR, trasmettono il segnale in centrale per far scattare l'allarme, scattano una sequenza di immagini con la fotocamera a bordo, le memorizzano e le inviano al combinatore che le trasforma in MMS e le manda ai numeri telefonici impostati. Questo sia che sia scattato l'allarme che on demand.


Preventivi online