Centrale antifurto e-square BH354ATK DAITEM

BH354ATK

Con la centrale antifurto e-square BH354ATK sarà possibile creare il proprio sistema di allarme DAITEM. Parzializzabile in 5 gruppi, può associare fino a 40 periferiche radio. Colore ardesia.




Principio funzionamento

La centrale di allarme è l'organo più importate dell'intero sistema in quanto apprende tutti i componenti ad esso associati supervisionandoli. Il modello di centrale antifurto BH354ATK offre la possibilità di parzializzare il sistema in 5 gruppi indipendenti e di associare fino a 40 periferiche senza filo. La BH354ATK è interamente alimentata a batteria (in dotazione) e non richiede collegamenti a filo ad alcuna apparecchiatura del sistema.

La versione BH354ATK include la tastiera a bordo per la programmazione e la gestione del sistema, la sintesi vocale così da poter comunicare verbalmente sia gli eventi che le anomalie e la sirena per interni. La versione della centrale di antifurto BH354ATK è di colore ardesia ma per differenti necessità di arredo è disponibile la versione BH354AT. La linea e-square è dedicata agli installatori partner IPD.

Funzioni generali della centrale BH354ATK:

Staffa di fissaggio a muro con cerniera e kit viti in dotazione, in questo modo la centrale si apre di 45° rispetto alla base › Protezione totale dei componenti elettronici › Programmazione dei parametri e manutenzione facilitate: › In locale: - aiuto alla programmazione in sintesi vocale - tramite la tastiera della centrale (eccetto alcune funzioni GSM) - tramite un PC e software TwinLoad®, tramite interfaccia radio di programmazione TwinTool - configurazione salvata: - su scheda SITE SH802AX (opzionale) - su PC via TwinLoad® con interfaccia radio di programmazione TwinTool SH801AX (opzionale) › In remoto: - tramite un PC e softwareTwinLoad® (possibilità di riconfigurare il sistema, accedere alla memoria eventi, ecc.), con la centrale dotata di modulo comunicatore ADSL e/o GPRS e alimentatore da rete elettrica (opzionali) › Lettura della memoria eventi › Rivelatori programmabili come immediati, ritardati o combinati › Dissuasione progressiva (4 livelli)

Compatibile con sistemi precedenti, con lo stesso perimetro funzionale › Possibilità di espansione della centrale utilizzando moduli comunicatore ed accessori › Possibilità di realizzare applicazioni di monitoraggio da remoto, autosorveglianza (senza necessità di una Società di telesorveglianza) o autosorveglianza assistita › Riconoscimento di telecamere IP (Telecamere SONY con modulo comunicatore ADSL e alimentatore da rete elettrica - non in dotazione) › Riconoscimento di telecamere IP (SONY) sulla rete individuale Ethernet › Prodotto di alto livello di design › Spia luminosa blu sulla parte frontale della centrale programmabile (ad esempio: si accende tutte le volte che si verifica un cambiamento di stato) › Identificazione vocale dei gruppi (fino a 5) e delle apparecchiature (fino a 40) › Il sistema può essere attivato automaticamente quando l’ultima porta è stata chiusa, terminando un eventuale ritardo d’uscita › Utilizzo in locale: › Aiuto alla programmazione in sintesi vocale › 4 pulsanti di comando: - Acceso totale - Spento totale - Parziale 1 - Parziale 2.